Polvere

 

Descrizione

In un raggio di sole che entra dalla finestra a volte vediamo i ricordi nell’aria.
E li chiamiamo polvere.
La polvere che cade dalle spalle dei passanti, la polvere dei vecchi oggetti dimenticati nei magazzini degli antiquari, la polvere raccolta su antichi ingranaggi fermi da sempre e sulle chiavi ormai orfane della propria serratura…
Polvere è la fata di questi ricordi che non hanno più posto nelle nostre memorie.
Sotto il suo enorme cappello, il suo sorriso altro non è che quel raggio di sole
che vi invita a ricordare, a capovolgere la clessidra della vostra memoria per far scorrere ancora quei granelli precipitati dai ricordi che non ricordiamo di aver perso.

 

Scheda Tecnica

mimo statuario
necessaria illuminazione